Chung soldatino vincente Gli occhiali un’arma in più

Chung soldatino vincente Gli occhiali un’arma in più
Viaggio fra i protagonisti del Masters a Milano dal 7 all’11 novembre. Il sudcoreano, figlio di un tennista dell’aeronautica, ha fatto boom nonostante il difetto alla vista: grande tempo sulla palla e grandissimo ritmo. Il ragazzo di Suwon ha imparato il sacrificio anche grazie all’addestramento militare obbligatorio in Corea del Sud

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*