COME PAGARE LE TASSE CON IL BARATTO AMMISTRATIVO

In Italia esiste un modo per pagare le tasse che si chiama baratto amministrativo e consiste, semplicemente, nel prestare la propria opera per lo svolgimento di una mansione o di un servizio. In altre parole, la propria manodopera viene scambiata con le tasse che dovrebbero essere pagate. Cosa vuol dire? Che i debiti che si hanno con il Fisco possono essere barattati mettendosi a disposizione di un’amministrazione locale (in genere, il Comune a cui si appartiene) eseguendo dei lavori socialmente utili.

Il baratto amministrativo è stato introdotto pochi mesi fa con il Decreto Sblocca Italia e in questo momento sono numerosi i Comuni che stanno prendendo in esame la reale convenienza di questa opportunità. I debitori possono essere impiegati per svolgere vari tipi di lavoro: per esempio per la manutenzione delle opere pubbliche, per la pulizia delle strade o per l’abbellimento dei parchi e delle aree verdi. Da un lato, quindi, si offrirebbe la possibilità di mettersi in regola a chi non ha soldi a sufficienza per pagare le tasse; dall’altro lato, invece, l’estetica e la pulizia delle città ne guadagnerebbero.

In particolare in questo momento sono alcune amministrazioni abruzzesi, tra le quali quelle dei Comuni di Penne e di Vasto, a prendere in considerazione questa occasione; a Vasto, in particolare, si registrano diverse difficoltà nella manutenzione ordinaria e quindi una decisione di questo tipo cadrebbe proprio a fagiolo. E’ la legge numero 164 del 2014 a stabilire che, con una apposita delibera, i Comuni hanno la facoltà di definire le condizioni ed i parametri per la messa in atto di interventi a partire da progetti che sono stati presentati dai cittadini, sia singolarmente che in gruppo. Interventi che possono avere a che fare con la manutenzione delle strade, con la pulizia delle piazze o con interventi di recupero o di decoro urbano. Quello che conta è che le finalità abbiano un interesse generale.

Ovviamente, spetta ai singoli Comuni decidere di quanto verranno scalati i debiti, se in misura parziale o totale. Le riduzioni usando il baratto amministrativo sono riconosciute in maniera specifica alle comunità e alle associazioni riconosciute giuridicamente.

fonte:letalpe.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*