Dieta verde: dimagrire in 15 giorni non è mai stato così facile

Desidera perdere peso in modo naturale continuando a nutrire il vostro organismo? Oggi è possibile, grazie alla dieta verde. Si tratta di un particolare regime alimentare che vi aiuterà a colmare il senso di fame e che dovrete seguire per almeno 15 giorni: in questo modo potrete notare i primi risultati, evitando di riprendere i kg persi con tanto impegno. Perché scegliere la dieta verde? Semplice: le verdure di questo colore ci regalano importanti quantità di acido folico, clorofilla e magnesio, molto importanti per favorire la nostra salute. Inoltre, presentano importanti benefici.

Le verdure verdi ci aiutano a migliorare il funzionamento del fegato, favorendo la digestione. Inoltre, ci aiutano a prevenire la stitichezza e possibili problemi cardiovascolari. Alimenti particolarmente importanti anche per quanto riguarda la vista, le ossa, i denti, i muscoli e la salute del feto durante la gravidanza. Se consumati in maniera regolare, ci possono aiutare a dimagrire, bruciando calorie in modo veloce e sicuro. Perché il nostro organismo riesca ad adattarsi a questo nuovo stile di vita alimentare servono 15 giorni, poiché i primi giorni potreste accusare mal di testa e malessere generico, poiché il nostro corpo ha bisogno di eliminare tutte le tossine.

Dieta verde: cosa mangiare a colazione

La colazione non deve essere saltata e dovrete realizzare un frullato con questi ingredienti:

Mezzo avocado;
Mezzo kiwi;
Una manciata di foglie tenere di spinaci;
Qualche foglia di sedano;
Mezzo cucchiaino di spirulina;
Mezza banana;
Un cucchiaio di olio di cocco;
Acqua, bevanda a base di avena o succo naturale privo di zuccheri
A metà mattina consigliamo una tazza di tè verde o di tè rosso, un frutto o della frutta secca.

Dieta verde: cosa mangiare a pranzo

Come primo scegliete tra i seguenti prodotti:

Lattuga, rucola, valeriana, crescione, scarola, indivia e altri ortaggi a foglia verde;
Carota;
Pomodoro;
Germogli di erba medica;
Semi di girasole o semi di zucca;
Cetriolo;
Peperone
Come secondo optate tra:

Carne magra di tacchino o pollo;
Legumi;
Riso integrale, quinoa o miglio;
Uova;
Pesce
Dieta verde: cosa mangiare a cena

Per cena via libera alle vellutate:

Bietole;
Peperone verde;
Carciofi;
Zucchine;
Spinaci;
Prezzemolo;
Sedano;
Porro;
Piselli

fonte:cibo.info

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*