In ogni ascensore c’è un bottone finto. Il motivo ti sconvolgerà

Ti è mai capitato di pigiare in ascensore il tasto ‘Apri porta’ e di renderti conto che non accade assolutamente nulla? Nella tua vita quotidiana esistono molti di questi pulsanti che sembrano non avere alcuna funzione apparente. Il loro unico scopo, in realtà, è quello di soddisfarti a livello psicologico.

Questa potrebbe sembrare una soluzione piuttosto orwelliana, ma leggendo qua e là potresti iniziare a renderti conto di quanto, almeno fino ad oggi, la tua vita è stata una menzogna. Cerca di non avere un crollo mentale, però. Dopo tutto, si tratta solo di pulsanti.

Sicuramente avrai già sentito parlare dell’effetto placebo. Ebbene i tasti di cui stiamo discutendo hanno più o meno la stessa valenza psicologica. Non fanno assolutamente niente ma, a livello mentale, ci tranquillizzano facendoci sentire meglio

Ecco il clamoroso motivo

Il tuo mondo non è come appare.Non lasciarti inquietare da questa semplice verità. Non è facile crederci, eppure non tutti gli oggetti che ti circondano svolgono la funzione che gli è stata, almeno apparentemente, affidata. La loro unica funzione è quella di farti sentire meglio. Perché? Perché gli esseri umani sono creature emotive, in primo luogo.

Un altro motivo è da far risalire al consumismo. Oggi giorno la società moderna conosce solo due grandi leggi: acquisto e vendita. Bisogna sempre realizzare un profitto e non ti sorprenderà scoprire che anche questi pulsanti ‘placebo’ servono al medesimo scopo. Cosa comporta sentirsi meglio? Rispondere meglio agli stimoli che il consumismo ti impone creando appunto profitto.

Prendiamo ad esempio il termostato. Nessuno di noi è in grado, manipolando questi oggetti, di cambiare la temperatura degli ambienti. Questo, di conseguenza, diventa un ottimo esempio di quanto la nostra percezione sia in grado di determinare la realtà che ci circonda.

Vai avanti

Il pulsante “Chiudi porte” è uno dei tasti placebo più famosi al mondo. Quando lo premi, le porte dovrebbero chiudersi immediatamente. Non tutti lo usano, però. Anche perché, prima o poi, le porte finiscono sempre col chiudersi. Eppure vi sentite rassicurate dall’idea di poter premere un pulsante per raggiungere lo scopo.

Stesso discorso vale per la maggior parte dei pulsanti che si trovano a ridosso dei semafori. Probabilmente avrai notato, soprattutto nelle grandi città come, ad esempio, New York, che questi tasti non funzionano. Tuttavia, ti sarà sicuramente capitato di pigiare questi famosi pulsanti. Perché? Mentalmente ancora associ a quella tua azione una reazione assolutamente inevitabile.

E più agisci questo tipo di comportamento, più sarai portato a metterlo sempre in pratica. Si tratta di un vero e proprio rinforzo. Premiamo il pulsante, perché sappiamo che ad un certo punto la ricompensa arriverà, anche se non ha assolutamente nulla a che fare con la nostra azione.

fonte:quelchenonsapevi.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*