Napoli, il meglio d’Europa I segnali che fanno sognare

Napoli, il meglio d’Europa I segnali che fanno sognare
A punteggio pieno dopo 8 gare, l’eccellenza di Ghoulam, Koulibaly e Allan, la maturità e la capacità di soffrire: perché può essere un anno speciale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*