Punita per essersi cambiata Wta difende la Cornet

Punita per essersi cambiata Wta difende la Cornet
Fa discutere la decisione del giudice di sedia per “comportamento inappropriato”. La Wta: “Decisione ingiusta, non ci sono regole per il cambio di maglia per le donne”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*