Sei proprio come tuo padre da giovane. .

L’ adolescenza di oggi è “arrabbiata a priori”. Ce l’ha con tutto e tutti: con i genitori, con le istituzioni, col sistema, con qualsiasi autorità. Ma non sa il perché. Sono arrabbiati perché non hanno un confronto reale e costante con gli adulti, perché avrebbero bisogno di un “drago” sano e concreto da affrontare, ma non c’è. Saperlo incarnare in modo adeguato è il compito maggiore degli adulti.
E se ci connettessimo di più con loro invece di lasciarli “on line” per ore e ore? E se comprendessimo che “realizzare noi stessi” significa anche avere un rapporto vero con i nostri figli?

Spesso accade che i figli mentano spudoratamente ai propri genitori come se quest’ultimi non avessero vissuto un adolescenza. Un esempio lampante lo si nota in questa conversazione whatsapp. Il padre raccomanda il figlio che va ad una festa di non bere e soprattutto di non fare uso di sostanze stupefacenti. Prevedibile la risposta del figlio che cerca di tranquillizzarlo. A quel punto il padre gli fa capire che il figlio è simile a lui in tutto e per tutto anche quando si tratta di mentire senza riserve.

come-tuo-padre

fonte:www.lastronzaimpulsiva.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*