Tra amiche…

Due amiche, una siciliana, l`altra della Val di Non, si laureano dopo anni di studi e di fatiche. Si salutano e ognuna torna nella propria città.
Dopo qualche mese la siciliana chiama l`amica e la invita al suo matrimonio.
E l`altra: “ma come….. Già ti sposi?
Congratulazioni. Vorrei venire ma…… il tragitto è lungo e non saprei come trovare i soldi per prendere l`aereo e raggiungerti!”

La siciliana le risponde: “nessun problema, manderò a prenderti il mio aereo personale. Sarò felicissima di averti alle mie nozze!”

La nonesa sconvolta le chiede come diavolo faccia ad avere un aereo personale, visto che solo fino a qualche mese prima era senza un centesimo.
“Sai” le spiega la siciliana “una mattina mi sono alzata, ho aperto le finestre, ho visto a destra le arance, a sinistra i mandarini, ho inventato i mandaranci e ho fatto una barca di soldi!!!!”
La nonesa scende in Sicilia, il matrimonio è pomposo e tremendamente dispendioso.
Dopo qualche mese è la nonesa a chiamare l`amica.
La invita al suo matrimonio e le dice: “tranquilla, Carmela, anche se i soldi non ti mancano voglio ricambiare il favore.

Ti farò venire a prendere con il mio aereo personale!”
La siciliana è sconvoltissima e le chiede spiegazioni.
“Sai”, spiega la nonesa “una mattina mi sono alzata, ho aperto la finestra, a destra avevo pomi, a sinistra pini e…..”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*